Nisida

Nisida

giovedì 30 luglio 2009

RAPPRESENTAZIONE OLEOGRAFICA DI COMPOSITORE

"In un Paese come l'Italia, dove c'e' chi, come Alessandro Baricco, arriva a scrivere e dirigere film per spiegare che Beethoven e' sopravvalutato, e' abbastanza frequente che si cada nel tranello dell'artista svagato - scrive il quotidiano della Santa Sede - Certo non e' colpa dell'artista in questione, ma di un sistema scolastico fatto di flauti dolci e Fra Martino campanaro che spesso non fornisce gli strumenti per distinguere Arisa da Billie Holiday, figuriamoci Puccini da Allevi".

Così l'Osservatore Romano stronca Giovanni Allevi, pianista e compositore.
Aspettiamo la replica.

4 commenti:

  1. utente anonimo31 luglio 2009 19:41

    interessante! Aspettiamo sicuramente. Jené, se non ci sentiamo prima Buone Ferie, io parto più avanti, ma ho la connessione domestica fuori uso, perciò non so se riesco a passare a tempo debito e vorrei mandarti un abbraccio fin d'ora.
    Carolina

    RispondiElimina
  2. carolina, buone ferie anche a te. Poi al ritorno ci racconti.
    Un abbraccio e un caro saluto a Enzo e al papà

    RispondiElimina
  3. è già la seconda volta che mi trovo ad essere d'accordo con l'osservatore romano, comincio a preoccuparmi?

    RispondiElimina
  4. kaktus, anche a me capita di preoccuparmi quando scopro di trovarmi d'accordo con Fini.

    RispondiElimina