Nisida

Nisida

martedì 3 agosto 2010

OGGI MI GIRA COSI'

(Apple mi ha un po' rotta)



5 commenti:

  1. utente anonimo12 agosto 2010 17:03

    Scusami jenè,sono Orecchio assoluto*,ma io ce l'ho sto mac e non mi ci trovo per niente. Non ha il tasto destro, ha l'attacco per il cavetto della corrente sulla sinistra così ogni volta mi arravoglio io,il cavetto,il cuscino sul quale appoggio il computer ecc. insomma stavo meglio prima .Ciao e buona estate.  *Spero tu    ti ricordi ancora di me,io ti leggo sempre volentieri e con piacere.                                                                                                                 

    RispondiElimina
  2. ciao orecchio, certo che mi  ricordo di te, mi piacevano i tuoi commenti. Ora i blog sono diventati un mortorio, uccisi dai social network e chi passa raramente commenta. Io ancora resisto come vedi, mi piace sempre scrivere qui.Si è vero, il macbook è tutto strano, ha tutti gli attacchi a sinistra, usb, alimentazione, dietro niente. E chissà perchè a casa sta tutto a destra per cui l'effetto arravogliamento è una costante.Quello che trovo comodo invece è il netbook, l'Asus. Ha persino il lettore di memorie (il Mac non ce l'ha) e 3 usb. Peccato non abbia il dvd ma non si può avere tutto in così piccolo arnese.

    RispondiElimina
  3. utente anonimo13 agosto 2010 16:24

    Vabbuò io sono sempre più  tecnologicamente primitiva e tante sottigliezze mi sfuggono; comunque volevo dirti che io passo spesso a leggerti anche perchè tu sei una delle poche del vostro gruppo che aggiorna regolarmente il blog.Non commento perchè appena prendo un po' di confidenza viene fuori qualcuno con la solita tiritera degli anonimi ecc. tipo berlusconi con i comunisti.  Allora mi scoccia  perchè  l'unica cosa che non mi manca  di quel periodo sono quelle polemiche stupide delle quali sono stata, mio malgrado , protagonista.Io nella mia vita ho scelto il basso profilo  e caparbiamente vado avanti anche nella rete così.A presto  Orecchio assoluto

    RispondiElimina
  4. se mi leggi da tempo saprai che le migliori conversazioni le ho avute proprio con gli anonimi. Più volte ho espresso il mio pensiero, in realtà non basta avere un nick per non essere più anonimi, qui con nome e cognome ce ne stanno pochi. E poi è facile farsi un account su splinder, non è necessario avere un blog. Non farti condizionare dal bla bla bla.

    RispondiElimina
  5. utente anonimo13 agosto 2010 17:33

    Infatti  con te non ho mai avuto problemi.Ciao e salutami la Tuscia,l'anno scorso andai a Sovana e mi ripromettevo di allungarmi a sud per visitarla poi il caldo fiaccò i  miei propositi ,quest'anno le vacanze estive sono saltate per motivi...congiunturali ma mi rifarò. Orecchio assoluto

    RispondiElimina