Nisida

Nisida

venerdì 2 settembre 2005

ANCORA NEW ORLEANS


La guardia Nazionale rientrata dall'Iraq ha ricevuto la licenza di uccidere. New Orleans diventa quindi il Far West.
Ma questo non risolve il fatto che ci siano migliaia di persone morenti, senza cibo nè acqua.
Oggi al TG3 ho sentite le infermiere degli ospedali dire piangendo che gli ammalati muoiono di fame. Molti vanno in coma diabetico perchè non hanno mangiato nulla da lunedi'.
Io credo che in queste condizioni anche io andrei in giro a saccheggiare i supermercati, per sopravvivere. E' atroce e surreale pensare che guardie armate sorveglino merci inutili che comunque rischiano di avariarsi.


Anche la notizia che gli USA ora accettino gli aiuti dall'estero, dopo avere sdegnosamente rifiutato, mi provoca un senso di straniamento.
Chissà che tra poco non lancino la campagna degli sms a favore degli USA come hanno fatto con lo tsunami.


E tutto questo dopo aver lasciato migliaia di persone, impossibilitate a muoversi, a morire.

18 commenti:

  1. signoVa mia, ceVto che puVe i "negVi" non sono più quelli di una volta... :-)))
    Bush via a calci in culoooooooooo........
    Carolina

    RispondiElimina
  2. e si porti via pure Condoleeza, che è stata vista a comperare scarpe da Ferragamo. Una signora le ha chiesto se non si vergognava ed è stata allontanata subito (la signora).

    RispondiElimina
  3. Che orrore... quella da sola ti fa riflettere sulla pace più dell'autobiografia di Gandhi!!! :-)))
    Carolina

    RispondiElimina
  4. avete in mente la campagna ONE? Beh, stamattina mi arriva 'na mail firmata George Clooney che vuole... "the very same diligence" (nel senso di quella dei film Western?:-))) messa nelle altre campagne per "make poverty history" in Louisiana. E nel suo cervello??? :-)))
    Carolina

    RispondiElimina
  5. eh, che si fa per un pugno di dollari.

    RispondiElimina
  6. grande Fidel Castro.
    Ha offerto agli USA mille medici per l'emergenza.
    Proprio nu' bellu pacchero 'nfaccia a Bush.

    RispondiElimina
  7. :-))) Ci sarebbe poco da ridere, ma non so perché mi vien da scompisciarmi, invece. :-)))
    Carolina

    RispondiElimina
  8. in effetti....
    stiamo a vedere, che ci saranno di sicuro altri motivi per farlo.

    RispondiElimina
  9. l'ultima è che è andato a dire stronzate in Estonia perché gli devono aver detto che aveva offeso qualcuno con le sue (s)parate moscovite...
    e giuro che mi pareva che la gente lì dell'Iraq non sapesse nulla...
    http://estonia.usembassy.gov/bush_interv.php
    così adesso se quando andiamo lì ci parlano in tedesco c'han pure ragione!!! :-)))
    Carolina

    RispondiElimina
  10. l'ultima è che è andato a dire stronzate in Estonia perché gli devono aver detto che aveva offeso qualcuno con le sue (s)parate moscovite...
    e giuro che mi pareva che la gente lì dell'Iraq non sapesse nulla...
    http://estonia.usembassy.gov/bush_interv.php
    così adesso se quando andiamo lì ci parlano in tedesco c'han pure ragione!!! :-)))
    Carolina

    RispondiElimina
  11. ah no... mi consolo... a maggio l'ha rilasciata... non se lo son filato di striscio oppure stanno ancora meditando su quale tribù sia... :-)
    Carolina

    RispondiElimina
  12. in compenso (scusa per questa mia rassegna di varia umanità qui da te) ho scoperto che Hugo Chavez ha offerto ai poveri americani benzina venezuelana a prezzi di saldo motivando con il fatto che Bush prevedibilmente li trascurerà anche quando si avvertirà il contraccolpo economico...
    Carolina

    RispondiElimina
  13. figurati...
    in compenso hai visto Condoleeza come deglutiva, dovendo ringraziare i paesi non G8 che hanno offerto aiuto?

    RispondiElimina
  14. Non ho - ancora - visto, ma per oggi ho insultato la mamma di George Clooney, che non mi pare poco come esperienza esistenziale!!! :-)))
    Carolina

    RispondiElimina
  15. Non ho - ancora - visto, ma per oggi ho insultato la mamma di George Clooney, che non mi pare poco come esperienza esistenziale!!! :-)))
    Carolina

    RispondiElimina
  16. sempre detto io, le colpe dei figli ricadono sulle madri :-)

    RispondiElimina
  17. Beh insomma ci son andata più pesante proprio con lui a dire il vero... :-))) Comunque che istigasse almeno qualche commento poco civile era poco ma sicuro...
    Carolina

    RispondiElimina