Nisida

Nisida

giovedì 1 aprile 2010

RINGRAZIAMENTI DOVUTI

I Campani hanno eletto presidente della regione Stefano Caldoro.
Nel video vengono esposte alcune situazioni riguardanti il nucleare che il governo ci farà conoscere appena avranno finito di fare a capelli per le poltrone.
La Regione Campania si era espressa contro il nucleare, ora non so.
Un grazie a coloro che renderanno possibile questo disastro.



7 commenti:

  1. Auguri, l'ho scritto anche da me...

    RispondiElimina
  2. Durante la campagna elettorale Formigoni ha chiarito che le regioni autonome dal punto di vista del consumo energetico non ospiteranno le centrali.Indovina quali sono le autonome e quali no.Secondo questo nuovissimo concetto di federalismo per il quale l'autonomia non si calcola più su scala nazionale ,le centrali verranno pertanto allocate tutte al sud.A voi vi manca solo questo.Noi rinfreschiamo Montalto.Eh ...qui dovrei tessere le lodi della riforma del titolo V voluta dal governo di centro sinistra che ma taccio in attesa del responso della Consulta. Poi sbotto.

    RispondiElimina
  3. su Greenpeace hanno reso note le posizioni dei candidati governatori. Quasi tutti, tranne Campania e Puglia, hanno fatto i pesci in barile, Formigoni in testa. Nel Lazio si parla anche di Latina oltre a Montalto, per non dire del Garigliano, deposiito nazionale di scorie che condividiamo allegramente, sta sul confine.Sul sito di Greenpeace l'ottimo servizio sui candidati

    RispondiElimina
  4. ma in parte il successo di Caldoro è dovuto a nausea per il governo Bassolino, non a volontà di introdurre il nucleare... Anche il PD deve passarsi una mano sulla coscienza...Carolina

    RispondiElimina
  5. no Carolina, il successo di Caldoro è dovuto a giochi sporchi e non solo della destra. Camorra, voti venduti, e quant'altro. Basta vedere la conferenza stampa che hanno tenuto a Napoli. Speaker Cosentino e in seconda Landolfi. Ultimo Caldoro, considerato il pupazzo di Cosentino.Che poi di rimbalzo ci beccheremo il nucleare non è difficile. Chi ha votato Caldoro ci doveva pensare, lui non ha mai dichiarato di essere contrario.

    RispondiElimina
  6. Scusa cara ma vinco io, Roberto Cota, neo governatore del Piemonte si è detto disponibile a mettersi una bella centrale nucleare in giardino...e dato che il suo giardino è confinante con il mio visto che vivo a 7 km da lui mi permetto di prendermi la palma ...Quell'asino è riuscito in 48 ore a far credere ai piemontesi di essere stati "molto" furbia votarlo...buona pasqua in ritardo

    RispondiElimina