Nisida

Nisida

mercoledì 30 dicembre 2009

ANCHE QUESTA E' L'ITALIA DEI NOSTRI TEMPI

Un ragazzo senza le braccia, probabilmente focomelico, costretto a scendere dal treno perchè senza biglietto.
Su Repubblica il racconto di un giovane che ha assistito alla vergognosa scena, nel silenzio di tutti gli astanti.

3 commenti:

  1. Oggi rientrando a casa Enzo ha visto un africano disperato che gridava in mezzo alla strada: "Pensate solo ai fatti vostri e a mangiare! Bastardi". Un'altra cosa davanti alla quale mi sento dispiaciuta e impotente.
    Felici anno e decennio nuovi
    Carolina

    RispondiElimina
  2. Viviamo in un brutto mondo... e ci tocca tirare avanti ancora un po'.
    Buon 2010 Jenè!!!!!

    RispondiElimina