Nisida

Nisida

venerdì 24 luglio 2009

ARRESTATI I COLIBATTERI

Dalla mappa di aggiornamento al 16-7-2009 dei risultati della campagna di monitoraggio delle acque di balneazione e dei sedimenti nel litorale flegreo (Comuni: Giugliano in Campania - Pozzuoli - Bacoli - Monte di Procida, prov. di Napoli) si evidenzia una particolarità. Al punto 12 (segnalato in azzurro) corrisponde il lido della Polizia di Stato, unico punto balneabile di tutta la costa segnalata con punti rossi.
Dal che si desume che in presenza di poliziotti i colibatteri girano alla larga.
www.arpacampania.it

4 commenti:

  1. Spero che non ci credano e non si facciano il bagno li : )

    RispondiElimina
  2. utente anonimo25 luglio 2009 17:06

    Ho grossi dubbi in proposito... :)

    RispondiElimina
  3. Sai come fa un poliziotto a friggere il pesce direttamente nel frigo?

    Fa un'irruzione nottetempo: "Polizia! Aprite la porta o la sfondiamo, mani dietro la schiena e faccia a terra"

    ed i pescetti: "cazz... La polizia!!!??? Siamo fritti!!!" ;P

    RispondiElimina
  4. Le informazioni sono tante, discordanti tra loro e io non ho strumenti cognitivi sufficienti per valutare.
    Così per non saper ne' leggere e ne' scrivere difficilmente prendo bagni di mare in posti vicino alle città.
    Comunque mio padre and co si trova ad Ischia e a sentir lui è tutto normale. Caciara compresa.

    RispondiElimina